ChicoImageView

La consultazione dei documenti in Lan

Per utenti finali. Per consultare documenti archiviati in vari formati e sistemi di nomenclatura. Ricerca per parole chiavi applicabile a tutti i campi indice. Possibilità di conversione on-fly delle immagini in PDF. Supporta numerosi tipi di database ed è facilmente adattabile ai vari sistemi, anche multipli, di nomenclatura adottati per i file immagini (particolarmente utile quando si fa uso di centri servizi e si cambia fornitore).

Come si opera

ChicoImageView permette di consultare immagini abbinate ad un database, ad esempio quelle che un centro servizi fornisce come prodotto del lavoro di outsourcing. E’ in grado di agganciare qualunque database, proporre i campi della tabella di interesse come campi interrogabili e una volta eseguita la ricerca con le condizioni impostate è in grado di tradurre i record individuati in nomi di file di immagini da visualizzare. Il sistema supporta unità rimovibili e nel caso richiede quale unità inserire nei lettori per visionare il documento. Una volta visualizzate le immagini queste possono anche essere convertite in Pdf e viste con il reader pdf di default a prescindere dal loro formato di origine. Sui dati risultati della ricerca possono essere anche applicati dei report. Quanlora il software risieda su un’unità rimovibile (cd/dvd) allora è autoconsistente e autopartente.

Come si configura

Per la porzione dati è necessario impostare l’aggancio alla tabella o la vista del database e personalizzare il modo di vedere i campi. Eventualmente è possibile anche definire report da applicare sul risultato delle ricerche. Per la parte immagini è necessario impostare i parametri per la scelta del sistema di nomenclatura adottato e per ciascuno di questi le regole per costruire i nomi dei file immagine e delle unità in cui questi risiedono. La scelta del sistema di nomenclatura è trasparente all’utente che vede le immagini sempre nello stesso modo a prescindere dal sistema adottato per la specifica immagine.

Gli Hyperlink

Due caratteristiche particolari rendono unico il prodotto: la possibilità di navigazione a partire dai dati e a partire dalle immagini. In entrambi i casi facendo un click su un campo di una riga risultato o su un poligono disegnato su un’immagine è possibile rilanciare una query su una nuova porzione di dati sulla stessa o su un’altra tabella/vista. Questi meccanismi risultano molto utili per esempio per navigare nei manuali tecnici di sistemi complessi per farne manutenzione.