ChicoFlow

Il workflow di www.chicodocs.com

Per utenti finali. Workflow per ChicoDocs. Permette di aggiungere funzionalità al portale sia pianificabili sia eseguibili ondemand.

Il modello

Il Flusso è definito da un grafo costituito da nodi che rappresentano attività da svolgere. C’è un nodo iniziale ed alcuni nodi terminali. Il Flusso inizia l’esecuzione dal nodo iniziale e termina quando arriva ad uno dei nodi terminali. La successione dei nodi attraversati dipende dalla presenza di nodi instradatori che possono variare la direzione del flusso. Alcuni nodi possono essere eseguiti in sequenza, altri in parallelo con dei punti di raccordo, in funzione della tipologia di attività associata al nodo. In genere le attività sono di 3 tipi: a] di instradamento, b] di utente, c] di elaborazione. Quando il Flusso arriva su un nodo di utente va ad alimentare la vista Todo disponibile all’utente. Le attività utente in genere sono scelte di opzioni quali “Approvo”, “Rifiuto”, etc. e/o integrazione di dati. Le attività elaborative e di instradamento vengono eseguite in background appena possibile.

Come si configura il flusso

La creazione e la configurazione dei flussi viene svolta con gli strumenti di ChicoDocs stesso. Molti dei parametri delle varie attività sono impostabili con il linguaggio ChicoScript comune a tutti i prodotti Chico. L’assegnazione agli utenti può avvenire in maniera puntuale o per ruoli. In quest’ultimo caso l’attività comparirà nel todo di tutti gli utenti che hanno quel ruolo e scomparirà non appena il primo degli utenti la esegue. Alcuni flussi possono essere avviati direttamente dall’utente, altri possono essere pianificati ed essere eseguiti ripetutamente a determinati orari in determinati giorni. Un’apposita vista permette di analizzare lo stato di avanzamento di tutti i flussi eseguiti ed in esecuzione.

Quali attività eseguire

Oltre alle attività utente e di instradamento sono presenti attività che ricalcano in buona parte quelle presenti in ChicoImage con analoga parametrizzazione. Attività orientate alle immagini (ocr, image processing), alle mail (invio, ricezione, composizione), ai pdf (estrazione dati, produzione, elaborazione, composizione), ai dati (popolamento database, estrazione dati, produzione xml, produzione csv, produzione txt, etc.).